Proviamo a inquinare meno anche noi?

Abbiamo tutti negli occhi le immagini riportate dai media del disastro (ad oggi NON ancora risolto) della British Petroleum vicino alle coste statunitensi, litri riversati nell’oceano ogni ora, ogni giorno, continuamente, da settimane.

E’ incredibile come l’uomo, che si ritiene un “animale superiore” sia l’unico essere a produrre inquinamento sulla Terra, nell’aria, nell’acqua, sul terreno. E’ anche una questione di mentalità e di intelligenza, anche nelle piccole cose come il riciclare, adottare la raccolta differenziata, usare forme di energia pulita ed ecologica e chi più ne ha più ne metta.

Vogliamo parlare dei prodotti che usiamo per pulire la casa e – soprattutto – quelli per lavare i panni, o i piatti? Dove vanno a finire gli scarichi di questi prodotti una volta esaurita la loro funzione? Nei canali di drenaggio, nei fiumi, nei mari, e via che il ciclo si ripete!

Noi in negozio e a casa abbiamo scelto di usare da tempo solo Eco Detersivi che usano tensioattivi di origine vegetale ed oli essenziali per profumare. Evitiamo così di inquinare le acque e di inquinare anche la nostra pelle, ma di certo non sono meno efficaci di quelli tradizionali, tutt’altro.

Avevamo già parlato delle Noci del Sapone per la lavatrice, da oggi abbinabili allo smacchiatore igenizzante contenente percarbonato di sodio utile per eliminare l’eventuale alone grigio che potrebbe crearsi per l’uso continuo delle noci.

Ma la linea di Eco Detergenti è completa, comprende ad esempio il praticissimo Multiuso per pulire ogni tipo di superficie in casa (lavandini, piastrelle, vetri, acciaio, ecc.),  per il bucato c’è il prodotto Bucato a mano e Lavatrice liquido oppure per lavatrice in polvere.

Hai la lavastoviglie? Non serve usare il brillantante con il detersivo in polvere già contenuto nella formula.

Ma molti altri sono i prodotti che non abbiamo menzionato, dai un’occhiata nella nuova categoria Eco Detergenti.

Il nostro NON INQUINARE anche attraverso l’impiego dei prodotti che usiamo quotidianamente può sembrare un piccolo gesto, ma che diventa importante se questo gesto è ripetuto costantemente e da sempre più persone, pensaci.

 

Articoli correlati

1
Commenti:

4 comments on “Proviamo a inquinare meno anche noi?”

  1. Roberto Rispondi

    Sono perfettamente d’accordo con voi.
    Le grandi rivoluzioni del passato sono tutte fallite
    la vera rivoluzione inizia da noi stessi, con la
    piena consapevolezza con cui compiamo
    piccoli gesti quotidiani.

    Grazie

    Saluti

  2. loredana Rispondi

    sono perfettamente d’accordo, tutti questi prodotti eco li stò già usando, ma di alcuni riesco proprio a fare a meno o ad usarne pochi xchè in abbinamento uso un magnete che “magnetizza l’acqua e quindi la rende “viva” e vitale come appena sgorgata dalla fonte, quindi molto + attiva anche per pulire (in alcuni casi, es pulizia dei vetri, … non servono proprio i detersivi!!).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *