Perchè il miele di Manuka riesce ad uccidere i batteri?

miele di manuka

Lunedi 7 settembre è apparso sul quotidiano gratuito City un trafiletto riportato anche sul sito web, e riportato anche a Radio 105, che in due righe sintetizza le proprietà del Miele di Manuka : antibatterico e addirittura antibiotico.

Qual’è il principio attivo che rende il miele di Manuka così speciale? [Parti scientifiche tradotte dal sito Manuka Health, Nuova Zelanda]

Il professor Thomas Henle e il suo team presso l’Università Tecnica di Dresda hanno trovato il composto attivo nel miele di Manuka, il Methylglyoxal (MGO).

Il Methylglyoxal è responsabile dell’attività anti-batterica ed è stato trovato solo in alcuni mieli di Manuka. Esso esiste blandamente in tutti i mieli comuni, ma la sua concentrazione è generalmente nella fascia da 0 a 10 mg/kg. Al contrario, quello riscontrato nel miele di Manuka parte da un minimo di 100 mg/kg fino ad arrivare a 1000 mg/kg. Più alto è il Methylglyoxal, più forte è l’attività anti-batterica.

Per fare un termine di paragone, ecco i migliori risultati registrati per il Methylglyoxal (espressei sempre in mg/Kg) in altri alimenti :

  • Yogurt meno di 2
  • Formaggio 4-11
  • Vino inferiore a 2
  • Caffè 23-47
  • Altri mieli 0-10

Questo dimostra che il miele di Manuka MGO ™ è un cibo di qualità superiore e si eleva nella categoria degli alimenti curativi ed allo stesso tempo è anche molto gustoso.

Il Methylglyoxal è un prodotto naturale che si forma quando il glucosio viene reso disponibile ad una cellula vivente sia nel corpo umano, animale o vegetale. Durante questo processo il Methylglyoxal viene prodotto e quindi utilizzato per consentire ad ogni cellula vivente di essere sana.

I boschi di piante di Manuka mettono a disposizione nel loro miele grandi quantità di Methylglyoxal per aiutare con la nostra salute. Le sue applicazioni sono molto diffuse:

  • Infezione da Helicobacter pylori nello stomaco;
  • Mal di stomaco;
  • Reflusso / bruciore di stomaco;
  • Diarrea / costipazione;
  • Candida albicans;
  • Infezioni della ferita e la guarigione delle ferite;
  • Infezioni della cute e guarigione.

Come avrai notato, l’abbreviazione di Methylglyoxal è MGO, la stessa sigla che si trova sul miele di Manuka nel carrello di Salute in Erba, che nella sua versione MGO 100 sta veramente spopolando, ecco perchè per questo autunno verrà affiancata anche dalla nuova ed ancora più potente formula Miele di Manuka MGO 400, che già molti clienti ci hanno fortemente richiesto.

Il Miele di Manuka MGO lo trovi sul nostro Shop Salute in Erba.

Articoli correlati

11
Commenti:

11 comments on “Perchè il miele di Manuka riesce ad uccidere i batteri?”

  1. RaffaeleZioraffa Rispondi

    Sono stato in Australia tutto il mese di Settembre 2010, e nonostante mi sia informato con amici e conoscenti di tutti i prodotti seri di quel paese, non ho sentito parlare del miele di Manuka. Comunque ben vengano questi prodotti che quando sono veri aiutano gli esseri umani

  2. RaffaeleZioraffa Rispondi

    Sono stato in Australia tutto il mese di Settembre 2010, e nonostante mi sia informato con amici e conoscenti di tutti i prodotti seri di quel paese, non ho sentito parlare del miele di Manuka. Comunque ben vengano questi prodotti che quando sono veri aiutano gli esseri umani

  3. Mauro Recchia Rispondi

    Raffaele, il miele di Manuka è un prodotto neozelandese, non Australiano. Ci sono delle piccole coltivazioni di Manuka anche in Australia, ma non ha niente a che vedere con il miele di Manuka MGO

  4. Mauro Recchia Rispondi

    Raffaele, il miele di Manuka è un prodotto neozelandese, non Australiano. Ci sono delle piccole coltivazioni di Manuka anche in Australia, ma non ha niente a che vedere con il miele di Manuka MGO

  5. RaffaeleZioraffa Rispondi

    Mauro, grazie per la precisazione, cosi posso anche rispondere con certezza agli amici e sicuramente a breve lo voglio acquistare

  6. RaffaeleZioraffa Rispondi

    Mauro, grazie per la precisazione, cosi posso anche rispondere con certezza agli amici e sicuramente a breve lo voglio acquistare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *