Le proprietà degli oli essenziali

oli essenziali

In questo blog abbiamo parlato molte volte di ricette nelle quali si aggiungevano gli oli essenziali e molti sono già i prodotti che ne fanno uso, specialmente gli incensi naturali che da tempo fanno parte del nostro shop.

Oli Essenziali da tenere sempre a casa

Gli oli essenziali e l’aromaterapia fanno parte di un mondo vastissimo, con infiniti usi, per la casa, per la cucina, nella cosmesi naturale e come veicolo di guarigione del nostro organismo sia fisico che psichico.

Abbiamo un bellissimo libro a casa che consigliamo a tutti quelli che si vogliono avvicinare a questo splendido e profumato mondo, e dal quale noi prendiamo riferimento, si intitola “Guarire con le essenze e i profumi – Guida completa all’Aromaterapia” edito da Macro Edizioni. Certo, elencare tutte le applicazioni dove si possono usare questi oli porterebbe questo articolo ad occupare pagine e pagine, ma potete credermi se vi dico che servono proprio a tutto.

Un paio di esempi? Apro il libro ad una pagina a caso e cito testualmente:

  • Emorroidi e vene varicose : 5 gocce di cipresso, 15 gocce di geranio in 30 ml di olio vegetale
  • Distorsione alla spalla: 10 gocce di camomilla, 10 gocce di noce moscata, 10 gocce di zenzero
  • Spray deodorante: si mescolano 5 gocce di lavanda, 5 gocce di limone, 3 gocce di menta piperita, 5 gocce di pompelmo, 5 gocce di rosmarino e 5 gocce di salvia in 10 ml di vodka, dopodiché si aggiungono 100 ml di aceto e diluire il tutto in mezzo litro di acqua minerale naturale.

Ma non dimentichiamo la potente efficacia degli oli per via interna come per esempio l’olio di origano consigliato anche dalla Dott.ssa Clark  come super-antiparassitario naturale, oppure l’olio di pino mugo, che io stesso fornisco ai miei bimbi quando hanno la tosse (naturalmente 1 goccia in un cucchiaino di zucchero).

E poi ancora Aromaterapia per la bellezza, per lo sport, per il corpo, per l’uomo e la donna, per gli animali…..

Gli Oli Essenziali purissimi si possono trovare sullo Shop di Salute in Erba.

 

Articoli correlati

Commenti:

8 comments on “Le proprietà degli oli essenziali”

  1. Luciana Rispondi

    Studio aromatologia e consiglio molta cautela con gli oli essenziali. Si tratta di miscele ad elevatissima concentrazione, poche gocce possono essere utili, qualcuna in più potrebbe già dare problemi di tossicità o essere caustica con le mucose e con la pelle; inoltre non devono MAI essere utilizzati puri ma sempre diluiti almeno al 2% in un olio a scelta (essendo oli in acqua non si sciolgono). A persone poco esperte sconsiglio vivamente l’uso degli oli essenziali in cucina (per i motivi sopra è meglio non ingerirli) anche perchè l’intenso profumo diventa facilmente eccessivamente invasivo anche in dosi minime e sono assolutamente da evitare per gli animali in quanto i loro organi non sono in grado di metabolizzarne i componenti. Insomma, hanno grandi proprietà, in alcuni casi possono surclassare i farmaci ma non vanno usati con leggerezza. Per il resto viva gli oli essenziali!

  2. Deborah & Mauro Rispondi

    Cara Luciana, ha perfettamente ragione. Forse il nostro articolo è stato un po’ troppo sbrigativo e non volevamo dare l’impressione di dare una cattiva informazione, ma dobbiamo condensare tutto in poche righe e per questo abbiamo dato come riferimento un testo da leggere.
    Gli oli essenziali sono veramente molto potenti e per questo vanno miscelati a gocce.
    Appena apriremo il forum, ci sarà una sezione apposita per l’aromaterapia e Luciana sarà la benvenuta quale esperta in questa materia.

  3. teresa Rispondi

    la mia casa è spesso profumata proprio perchè uso olii essenziali, conosco meno l’utilizzo in cucina..il libro che consigliate mi incuriosisce molto..quando ho letto il vs indirizzo,ho deciso di venire a trovarvi di persona..(se è possibile) ho abitato da quelle parti tanti anni fa e ho ancora amici in zona..buon lavoro e spero a presto Teresa

  4. Deborah & Mauro Rispondi

    Teresa, a fine marzo-inizio aprile apriremo il primo punto vendita a Trezzo sull’Adda e comunicheremo la data anche qui sul blog, se vorrà venire all’inaugurazione sarà la benvenuta.

  5. Loretta Rispondi

    Credo profondamente nelle innumerevoli proprietà degli oli essenziali: li utilizzo moltissimo come cosmesi come aromaterapia.
    Ho fatto anche corsi di aromaterapia ma bisogna utilizzarli con cautela soprattutto con bambini al di sotto dei 7 anni e con anziani

  6. Deborah & Mauro Rispondi

    Gli oli essenziali devono essere usati con cautela anche dai grandi, oltre che per i bambini, rispettando assolutamente le indicazioni date dagli specialisti. Possiamo dirlo per esperienza avendo due bimbi piccoli. Ci vuole equilibrio e discernimento anche nell’assunzione dei prodotti naturali, come per le medicine tradizionali, questo lo diciamo da sempre.

  7. Luciana Rispondi

    (privato) Accetto volentieri la vostra proposta di considerarmi esperta per il forum. Preciso che i miei studi sono di aromatologia e non aromaterapia, sono due anni di frequenza se non ci sono intoppi, al termine conseguirò un diploma a seguito della discussione della tesi e sarò una dei pochissimi aromatologi in Italia. L’aromaterapia è talmente semplificata che fanno corsi anche di 4 ore appena! Grazie. Luciana

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *