Il sapone nero Nigeriano

sapone_nero

Non ne avete ancora abbastanza di saponi naturali? Siete alla ricerca del sapone perfetto per voi o siete curiosi di sperimentare?

Dopo il famosissimo sapone di Aleppo, il sapone di Hammam, il sapone al Baobab, con il Neem, con la Canapa e quello con miele di Manuka, ecco il sapone nero Nigeriano, un vero e proprio simbolo dell’Africa.

Questo sapone è tradizionalmente lavorato a mano dalle donne africane. Anche se a volte è prodotto in Europa o negli Stati Uniti , solo il sapone nero dell’Africa occidentale può essere considerato l’autentico sapone nero africano, e negli ultimi anni è diventato molto popolare in Occidente per i benefici che dona alla pelle.

Il sapone contiene miele, Aloe Vera, burro di Karitè, legno di Sandalo, olio di semi di Palma, polvere di Cacao, profumi , erbe e frutti che vengono aggiunti agli ingredienti di base.

I benefici alla pelle che può dare sono molti, può essere usato per un aiuto in caso di acne, per rimuovere le macchie della pelle, ammorbidisce la pelle screpolata e secca. Molte persone lo usano per ridurre le rughe e linee sottili.

Nel complesso, il sapone nero Nigeriano è comunque utile per una profonda pulizia dei pori.

E voi, dopo aver provato molti saponi naturali, quel’è il vostro preferito?

Articoli correlati

46
Commenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *