Il Fegato, un’importante organo da mantenere sempre sano.

Depurazione del FegatoIl fegato è una ghiandola di importanza fondamentale per il buon funzionamento e il benessere del nostro organismo, per questo è essenziale compiere delle operazioni di depurazione che hanno come obiettivo proprio questa ghiandola.

Il compito del fegato è quello di produrre sali e pigmenti biliari ed espellere la bile dall’intestino, basilare per la digestione. Inoltre ha importanti funzioni per quanto riguarda il metabolismo glicidico, lipidico e proteico.

Depurare il fegato: perché è importante

I primi sintomi che possono farci intendere che il nostro fegato non sta funzionando in maniera corretta sono: mal di testa frequenti, allergie di ogni genere, vista debole, ciclo mestruale irregolare, inspiegabile aumento di peso, perdita di energia, addome gonfio, disturbi gastrointestinali, ritenzione di liquidi, dolori nelle articolazioni, difficoltà respiratorie.

Un mal funzionamento del fegato può provocare uno stato di tossicità con conseguente stanchezza cronica, depressione o malattia.

Tutto ciò può verificarsi perché il fegato è coinvolto in tutti i sistemi più complessi del nostro corpo. Il sistema immunitario, circolatorio, endocrino, digerente e il sistema nervoso sono estremamente influenzabili dal funzionamento del fegato.

Esso è infatti responsabile dell’elaborazione, della trasformazione e della distribuzione dell’energia e delle sostanze nutritive e quindi della salute di ogni singola nostra cellula.

La depurazione del fegato è di fondamentale importanza perché da un organo sano se ne ricava un organismo salubre.

Occorre dedicare a noi stessi qualche piccola attenzione, come per esempio bere molta acqua, circa 2 litri al giorno, che permette al nostro organismo ( composto al 70% di acqua) di reidratarsi, all’intestino un buon funzionamento e alla nostra pelle di respirare e brillare.

Un’altra giusta regola è un’alimentazione sana che tenda ad escludere i cibi elaborati, pesanti e ipercalorici. É fondamentale aumentare il consumo di legumi e cereali, di frutta e verdura, in modo da permettere al fegato di non appesantirsi e sovraccaricarsi.

Essendo il fegato uno dei principali centri metabolici dell’organismo, mantenerlo depurato e quindi in salute, ci permette di trarne numerosi benefici.

I benefici della depurazione del fegato.

  • regolarità intestinale e perdita di disturbi connessi alla cattiva digestione come alito pesante, gonfiore addominale, stipsi e colite;
  • sistema immunitario rafforzato permesso dall’aumento sia nel numero che nella funzionalità delle cellule che interessano la difesa dell’organismo;
  • migliore assorbimento degli alimenti e di conseguenza dei suoi principi nutritivi;
  • vitalità maggiore dovuta all’eliminazione delle scorie e ad una migliore ossigenazione dei tessuti;
  • pelle, unghie e capelli più lucenti e resistenti;
  • aiuta il dimagrimento in quanto vengono eliminate molte tossine responsabili della ritenzione idrica e della formazione di cellulite.

Consigli per depurare il fegato in modo naturale.

  • Bere molta acqua;
  • bere tè verde;
  • inserire il limone nella dieta giornaliera;
  • bere frullati di frutta;
  • consumare avocado, pompelmo e noci;
  • evitare fast food;
  • evitare coloranti, dolcificanti e conservanti.

Quali prodotti scegliere per depurare il fegato?

Mantenere il fegato depurato, come abbiamo già detto, ci permette di migliorare la funzionalità digestiva e quindi di agevolare la regolarità dell’intestino, avere una corretta assimilazione delle sostanze nutritive presenti negli alimenti e fortificare le difese immunitarie.

Se il fegato ha una buona funzionalità, l’intera digestione procederà in modo regolare ed il nostro corpo sarà in grado di liberarsi più facilmente delle tossine e delle sostanze indesiderate.

Ecco quali sono i rimedi che si trovano su Salute in Erba per agevolare la depurazione del fegato. Vi proponiamo 4 prodotti da utilizzare a seconda degli obiettivi e della situazione da risolvere.

Depur Epato : efficace nei casi di disintossicazioni, disfunzioni, patologie epatiche.

Il prodotto è in capsule (30 capsule a confezione) ed ogni capsula contiene:

  • estratto secco di frutti di Cardo Mariano
  • estratto secco di Melograno,
  • estratto secco di Curcuma ,
  • estratto secco di foglie di Carciofo,
  • Acido Alfalipoico,
  • estratto secco di Pepe Nero.

Operepato:

questo prodotto è particolarmente indicato per la depurazione del fegato.

La composizione di una capsula comprende: polvere di radice di Tarassaco, polvere di radice di Bardana, polvere di foglie di Boldo, polvere di Lievito di birra, polvere di foglie di Carciofo, amido di mais, magnesio stearato, capsula di gelatina alimentare.

Curcuma :

La polvere di curcuma, che si utilizza oramai largamente anche in cucina, migliora la digestione ed è un potente antinfiammatorio.

Il prodotto è disponibile in polvere o in capsule nelle seguenti confezioni:

  • Confezione da 60 capsule;
  • Confezione curcuma radice polvere 500 g;
  • Confezione curcuma radice polvere 100 g.

Bacche di Schisandra:

Le bacche di Schisandra hanno proprietà antiossidanti, impediscono la crescita del livello degli enzimi epatici, diminuiscono la formazione di radicali liberi nel fegato.

Il prodotto è disponibile nello shop Salute in Erba nelle seguenti confezioni:

  • Confezione composta da un sacchetto da 200 g di bacche di Schisandra;
  • Confezione composta da un sacchetto da 100 g di bacche di Schisandra.

Questi preziosi prodotti per il fegato, insieme ad altri, li trovate sullo shop o cliccando qui sotto

 

Articoli correlati

Commenti:

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *