Il CHITOSANO ti dà una mano… per la linea.

In questo periodo pre-estivo (anche se con il caldo di questi giorni si direbbe che siamo in piena estate  🙂 ) molti di noi puntano ad avere un fisico presentabile per la famosa “prova costume”, incubo di uomini e soprattutto… donne.

Nel consueto tam tam mediatico su riviste e pubblicità televisive, la mia attenzione è stata attratta l’altra sera da uno spot che reclamizzava un integratore contenente il CHITOSANO che sembra promettere sfracelli per riacquistare la linea perduta e dimagrire in un batter d’occhio.

Naturalmente, dati i tempi stretti di uno spot, non viene spiegato cosa è e cosa fa questo componente, ma niente paura, sono qui apposta!!

Il Chitosano è un prodotto naturale contenuto nel guscio dei crostacei marini (quindi ATTENZIONE a chi ne è intollerante, questo non viene detto).

Studi clinici hanno dimostrato che il Chitosano riduce colesterolo e trigliceridi, promuovendo inoltre un incremento della frazione HDL del colesterolo, cioè il cosiddetto “colesterolo buono”; avevamo già parlato della differenza fra colesterolo buono e cattivo.

Questo meccanismo si rivela efficace qualora si voglia ottenere una riduzione significativa del peso corporeo, da 4 a 7 Kg dopo quattro settimane di assunzione. Non sono stati segnalati effetti collaterali di rilievo dal momento che il chitosano viene eliminato in toto in quanto non digeribile e non assimilabile.

Salute in Erba propone un integratore 100% naturale, CHITOCOMPLEX che, oltre al Chitosano contiene anche Acerola (ricchissima di Vitamina C) ed Ananas, frutto da sempre conosciuto per le sue proprietà di bruciare i grassi.

 

Articoli correlati

Commenti:

2 comments on “Il CHITOSANO ti dà una mano… per la linea.”

  1. Hadraniel Rispondi

    Questa è un’interessante informazione, visto che il Chitosano che si trova un po’ ovunque di solito non contiene Psillio.

  2. Mauro Rispondi

    Si, devo dire che il chitosano solitamente e’ in commercio singolarmente, mentre questo prodotto con l’aggiunta di Psillio risulta piu’ completo.

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *