Il Baobab ci porta alle radici della cosmesi

baobab antiossidanteDel Baobab non si butta via nulla, questo lo sanno bene in Africa dove venerano questo gigante che dona loro aiuto, forza, salute e bellezza fin dalla notte dei tempi.

La nuovissima linea “Elementi Primordiali” vuole farci ricordare come sia possibile nutrire e tonificare la nostra pelle in maniera veramente semplice, usando ciò che il Baobab può darci spontaneamente.

La Foglia di Baobab, il Seme di Baobab ed ancora una volta la Polpa di Baobab, possono essere usati per fare delle ottime maschere per il viso o per il corpo, ricche di antiossidanti, vitamine, caroteni, aminoacidi, mischiate con acqua o, meglio ancora, con l’Olio di questo prodotto naturale.

Ma nel frutto di questo prodotto naturale dalle caratteristiche eccezionali, vi è una parte molto importante che raggiunge l’incredibile valore ORAC di 750 unità per grammo, ed è la fibra rossa.

Con ORAC si misura la capacità antiossidante di una sostanza, il tè verde per esempio ha un valore di circa 12, il cacao al 70% 131.

Ecco perché gli Elementi Primordiali sono accompagnati dalla “linea 750″ con i due prodotti Siero e Sapone dove la fibra rossa è miscelata all’olio dell’albero della Vita, adatta a tutti i tipi di pelle anche contro dermatiti e psoriasi.

Ancora una volta, un grazie all’Albero della Vita per i suoi preziosi doni.

Articoli correlati

Commenti:

2 comments on “Il Baobab ci porta alle radici della cosmesi”

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *